Via Risorgimento 38, 56126 Pisa (PI) - Italia

050-552196

endometriosi
19 Mar 2021

Marzo, il mese dell’endometriosi

Da sempre il mese di Marzo è dedicato alla donna e numerose iniziative ricorrono in tutto il mondo per la Giornata Internazionale della Donna.

Ma un’altra iniziativa importante si svolge in questo mese: quella legata alla consapevolezza di una patologia che colpisce ad oggi 3 milioni di donne: l’endometriosi.

Con il termine “endometriosi” ci si riferisce alla presenza di tessuto endometriale al di fuori della cavità uterina.
Si tratta di una patologia cronica e ancora troppo poco conosciuta (basti pensare che il nostro sistema sanitario ha aggiunto solo recentemente l’esenzione del ticket per le donne con questa patologia), che causa però una serie di sintomi importanti quali il dolore pelvico cronico, la dispareunia (dolore durante i rapporti sessuali,) la dismenorrea (mestruazioni dolorose) mestruazioni eccessivamente abbondanti), dolori periovulatori e premestruali.

Inoltre, il 40% delle donne affette da endometriosi presenta infertilità. Le complicanze delle forme di endometriosi più severa possono essere assai gravi riguardando distretti vicini come l’intestino e le vie urinarie.
È quindi una patologia che, se non tempestivamente riconosciuta può causare gravi problemi nella vita delle donne. 

Una diagnosi precoce ed un appropriato trattamento sono di fondamentale importanza per evitare tali rischi, per questo abbiamo aggiunto una sezione tematica su questa malattia all’interno del nostro sito nella quale pubblicheremo aggiornamenti regolari su questo argomento.
Ad oggi, secondo le statistiche Ansa, il ritardo medio sulle diagnosi di endometriosi è di 8-9 anni.

Per fortuna numerose sono le iniziative volte ad aumentare la consapevolezza sull’importanza della ricerca per questa malattia, per la quale purtroppo ad oggi non esiste ancora una cura specifica, ma solo interventi volti ad alleviare i sintomi, qualora non si ricorra ad operazioni chirurgiche. Tra queste, ricordiamo che il 20 marzo, si svolgerà in Italia la Convention della Fondazione Italiana Endometriosi, dedicata alla ricerca e al sostegno su questa malattia. Inoltre, la quinta marcia contro l'endometriosi è in programma il 30 marzo a Roma e in contemporanea in 55 capitali del mondo.

 


Condividi: