Via Risorgimento 38, 56126 Pisa (PI) - Italia

050-552196

ginnastica_intima_femminile
08 Mar 2022

Ginnastica Intima Femminile

Dal ginecologo Kegel, gli esercizi per la salute del pavimento pelvico.

Parliamo di ginnastica intima femminile, o “Sex Gym”.

Molte donne non sanno che, come tutti i muscoli del corpo, anche i muscoli del pavimento pelvico possono essere allenati per sviluppare la loro tonicità, e che questo allenamento, se effettuato correttamente, con costanza e senza esagerare (o come in tutti gli allenamenti, c’è il rischio di incorrere in effetti controproducenti), può portare tantissimi benefici.

Praticare la ginnastica intima regolarmente può aiutare migliorando aspetti problematici come il dolore pelvico o eventuali problemi di incontinenza, ma anche portando benefici importanti che interessano la sfera del piacere sessuale.

Come si fa?

Se hai già sentito parlare di questo tipo di ginnastica, è anche possibile che tu conosca già gli “esercizi di Kegel”.

Questi esercizi prendono il nome dal ginecologo statunitense (appunto Kegel) che ha il merito di aver messo a punto dei metodi per misurare il tono del pavimento pelvico e degli esercizi per migliorarlo. Il pavimento pelvico ha infatti l’importante funzione di sostenere l’utero, l’uretra, la vescica e il retto, e la sua salute è fondamentale per mantenere l’equilibrio nel funzionamento di questi organi e contrastare il cedimento dei tessuti. 

Tutte le donne possono fare questi esercizi, che richiedono soltanto un po’ di concentrazione nella fase iniziale per individuare e isolare questi muscoli (cosa che spesso facciamo anche spontaneamente quando, ad esempio, proviamo a trattenere l’urina durante la minzione).

Sei curiosa e non vedi l’ora di provare? Non sai da dove cominciare?

Per fortuna esistono già delle app per smartphone dedicate a questo, adatte a tutte le donne in tutte le fasi della vita.

Consigliamo l’app “Ginnastica Intima Femminile”, che fornisce indicazioni passo-passo, un programma di esercizi ben strutturato e tante guide supplementari per accompagnarti nella scoperta del tuo corpo. 

Gli esercizi di Kegel possono essere praticati anche in gravidanza e dopo il parto, ma in questi casi consigliamo di consultare il proprio medico o ginecologo per avere consigli sui modi e i tempi più adeguati.


Condividi: